domenica 5 giugno 2011

tavolo e sedie

Un po di tempo fa avevo chiesto aiuto a Lara di Think shabby per trasformare un tavolo piuttosto infelice (vecchio sì, ma anche un pò imbarcato e con le gambe troppo sottili!) in stile shabby per la mia casa al mare.
Lei, come sempre, è stata gentilissima e mi ha inviato consigli e foto per darmi qualche dritta in modo chiaro e preciso.
Ebbene, ho iniziato la trasformazione munita di pazienza e il risultato è davvero soddisfacente. Ecco qua!


Purtroppo mi manca la foto del BEFORE quando ancora non era sverniciato ed era scurissimo.



Non ho usato smalto, ma tempera acrilica, che io preferisco anche se più faticosa!
Anche il piano che era molto scuro è stato sbiancato con la stessa tempera, poichè non conoscevo ancora gli effetti della varechina.


Ed ecco il lavoro finito, almeno per quanto riguarda il tavolo!


Le sedie hanno subito il cambiamento più grosso: erano nuove e di un color giallastro orrendo, anche se la foto le nobilità e le rende guardabili non erano affatto così.


Prima una, due, tre mani di acrilico ...


... poi l'effetto shabby, che ci piace tanto!
(non a tutti! mio figlio mente passavo la carta vetrata mi chiedeva:" Mamma perchè le rovini, erano tanto belle!" Che volete farci, cercherò di educarlo col tempo!!!)


Non sono bellissime???


Qui c'è il tutto assemblato nella sua nuova collocazione marina. Bello vero?
I cuscini naturalmente sono opera della mia bravissima mamma che ha utilizzato due diverse stoffe francesi per i due versi dei cuscini, entrambe bellissime (sono le stesse del titolo del blog!)


Quindi ... grazie Lara per il tuo aiuto: MISSIONE COMPIUTA!
A presto!


Monica

11 commenti:

  1. Da ottimi consigli, ottimi risultati...
    ...dàgli tempo, tuo figlio capirà...con il tuo aiuto !!!
    Stupendo lavoro, bravissima!

    Buona domenica pomeriggio*

    Maddy

    RispondiElimina
  2. Magnifico, sei stata davvero brava!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Bravissima!
    C'è di che essere proprio soddisfatte!!!
    buona serata
    donata

    RispondiElimina
  4. Grazie, granissima hai fatto un risultato favoloso.....grazie davvero...hai superato la maestra;-).....corro a inserire il link a questo post sul blog!!!Bacio!

    RispondiElimina
  5. Tutto perfetto....brava...ciao Anna

    RispondiElimina
  6. sono arrivata ora dal blog di Lara, hai fatto proprio un ottimo lavoro bravissima :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Sono arrivata qui da Lara.. Ha fatto un lavoro eccezionale.. Quello che vorrei realizzare con il mio tavolo, ma il piano come hai fatto a renderlo così?
    Cmq bellissimo complimenti!felice giornata!
    Stefy

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte, la vostra presenza, mai così numerosa, mi eccita da pazzi!
    Grazie Lara, tutto merito tuo!
    Stefy, il piano, proprio bruttino e poco uniforme come colore, l'ho passato con il pennello sporco di acrilico bianco molto diluito. Ho provveduto poi ad ascigarlo con uno straccio per togliere quello che a me pareva un eccesso. Forse però avrei potuto provare prima con la varechina perchè schiarisce veramente molto. Ti consiglio però di testarne l'effetto su un legno a parte, per valutare se ti piace.
    Spero di essere stata chiara, ma se non fosse così, chiedete pure!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo lavoro, sei stata bravissima... poi una volta che si comincia si vorrebbe far diventare tutto in stile shabby. Ciao Monica

    RispondiElimina
  10. Tavolo bellissimo!!!! ;)
    Annalisa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...