motto

"Adoro la regola che corregge l'emozione e l'emozione che corregge la regola." (G. Braque)

sabato 14 dicembre 2013

Abat-jour

All'ultimo mercatino del riuso ho acquistato questa piccola abat-jour
alla modica cifra di 1 euro.
I profili d'oro del cappello e la sua forma poco svasata
non mi piacevano molto...



...così come il colore chiaro del legno.
Quindi...
via con la trasformazione:
1) shabbatura spinta, cioè molto "distress"


... e voilà!


2) eliminazione del filo d'oro e sostituzione con semplice raso in alto
e un pizzo leggero in basso per coprire il segno giallastro
lasciato da una vecchia colla.


E voilà!
Il miracolo è fatto!
Tempo impiegato... circa mezz'ora!
(Sì, perché la chalk paint è anche rapidissima nell'asciugatura!)
Non è deliziosa???



E l'effetto in notturna è bellissimo,
mi piace troppo.


Domani è domenica,
altro mercatino,
altra caccia!
Buon we carissime!


Monica

6 commenti:

  1. è splendida nella nuova versione!
    Le hai dato una nuova vita

    RispondiElimina
  2. è veramente stupenda ....bravissima
    un saluto Alessandra

    RispondiElimina
  3. Che cambiamento! Senza dubbio la seconda versione è la migliore!

    RispondiElimina
  4. Grande!! con pochi euro e poco tempo si, ma bravura e fantasia non mancano ,ai nei tuoi lavori! buona "caccia"!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Monica !
    Il risultato è veramente delizioso.
    Ma come farai ad avere sempre queste belle idee....?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...