lunedì 5 settembre 2011

Per non perdere il vizio

Per me essere in vacanza non significa non far niente.
Significa fare ciò che mi piace, liberamente,
senza incastrare le mie passioni fra mille cose.



Così questa estate, quando ero al mare, ho deciso di dare una nuova aria a questo cassettone trovato nell'appartamento al momento dell'acquisto.
Non volevamo buttarlo perchè, nonostante il colore scurissimo,
non proprio di nostro gusto,




era parte dell'arredo di una cabina
della motonave Giuseppe Verdi e quindi s'intonava al luogo. 



Allora, dopo aver protetto con lo scotch di carta tutte le parti di ottone,
via con la cementite
(temevo che lo smalto si tingesse di rosso,
visto che macchiava anche lo straccio umido quando lo spolveravo!)



poi con lo smalto...
e l'effetto shabby!



Che ne dite?
Non è molto più leggero, luminoso...





Voilà ... eccolo nel corridoio!


Se vi state chiedendo se ci siamo scordati di dipingere il muro,
non è così! Abbiamo trovato questo effetto rovinato sotto la carta da parati e abbiamo deciso di lasciarlo
... uno shabby vero insomma!
Ok, questo è tutto.
A presto!


Monica

15 commenti:

  1. Infatti, sembra molto più leggero, mi piace anche il muro stile shabby:-)
    baci
    Barbara

    RispondiElimina
  2. bellissimo Monica...sai rendere fantastiche delle cose che tutti butterebbero!!!!
    Ti mando una mail per la lamina di rame
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  3. Molto ma molto meglio! Decisamente!!!!
    Bye Bye by Francy

    RispondiElimina
  4. Non sembra neanche lo stesso mobile!
    Felice giornata...
    Silvia

    RispondiElimina
  5. E hai fatto benissimo a tenerlo...e soprattutto a trasformarlo...ora è più in stile sea-coastal ( si dirà così?)...bello bello!
    Un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  6. Il risultato e davvero bello.Complimenti

    RispondiElimina
  7. ma cosa posso dirti ancora...ti assumerei come restauratrice shabby personale!!!ha perso un sapore da mare del nord...magnific!
    il muro è perfetto avete fatto proprio bene a non toccarlo,bisogna pagare (e caro!) qualcuno per ricreare effetti simili!!!
    Bacioni,Marika

    RispondiElimina
  8. Grazie ragazze e grazie Carmen per il termine che non mi veniva, coastal!
    Grazia, corro a leggere la mail!

    RispondiElimina
  9. La magia del bianco mi stupisce ogni volta!
    e tenere una parte del muro naturalmente shabby...è un'idea fantastica!
    ti abbraccio!
    donata

    RispondiElimina
  10. Ottima scelta, sei riuscita perfettamente ad alleggerirlo e a far sì che conservasse i suoi anni!!!! Brava!!
    Grazie per essere passata a trovarmi e per le tue belle parole. Sono contenta!!!!
    A presto.

    RispondiElimina
  11. Ciao Monica, una bella metamorfosi, si intona alla perfezione con il muro "shabby autentico"!
    Baci

    RispondiElimina
  12. grazie per la visita, monica, che ricambio.
    certo che sei proprio un vulcano di idee!
    che brava,
    ciao

    RispondiElimina
  13. Una bellissima trasformazione!!!

    RispondiElimina
  14. basta cosi' poco per cambiare aspetto...ma ci vuole tanta creativita' per pensare di farlo!

    RispondiElimina
  15. Hai fatto una bella trasformazione,utile alle tue esigenze.Il muro dietro sta proprio bene,una bella scelta lasciarlo così.Tanti complimenti una buona serata Imma...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...