venerdì 22 luglio 2011

La cucina e la terrazza


Proseguiamo la visita alla mia casetta.
Ecco il BEFORE della cucina!
Minimalista era (come mobilio!)
e minimalista è rimasta.
Non abbiamo cambiato nulla,
a parte stuccare, tinteggiare, sostituire il rigorifero e i lo scolapiatti
(mio marito dice che è stato sufficiente per i soliti muratori e imbianchini improvvisati
... anche perchè la ristrutturazione ci è costata le vacanze di Natale!)
La caldaia è l'unico intervento che ovviamente non è stata opera nostra!



AFTER
(Ikea come sempre non manca! Santa Ikea!)


A me, anche se normalissima, sa deliziosa, sembra la cucinetta della nonna.
Che dire ... autenticamente d'epoca!
E pensate che tutti i mobili erano shabby naturali, bianchi e un pò rovinati.
Cosa si può chiedere di più?


Ecco la mia cassetta in funzione!


Una lavagnetta per il menù del giorno ... che viste le abilità culinarie della cuoca,
temo rimarrà intonsa!


Attraverso questa luminosissima e freschissima scaletta  a chiocciola
si accede al vero paradiso della casa,
di sicuro la parte che preferisco!
(anche questa parte era rovinatissima, e anche qui gli pseudo-muratori
hanno sputato sangue,
soprattutto visto il luogo scomodo in cui lavorare.
Belle vacanze di Natale?
In realtà sì, perchè per me è bellessimo cimentarmi in queste attività.
Devo aver sbagliato mestiere!)



Eccola ... la terrazza!






E infine ... la visione d'insieme!
(diurna!)


... e notturna (sfuocata!)


La cosa interessante è che essendo in pieno centro storico e circondata da chiese,
si possono godere bellissime processioni semplicente dal terrazzo o dalla finestra
... come la processione dei Cristi del 3 luglio
dedicata alla Madonna di Montallegro.


Seconda tappa del tour conclusa!
Stasera mi aspetta il primo mercatino serale della mia vita!
Ho qualche dubbio sui serali, temo che la gente giri più per passeggiare che per acquistare
... mah, vi farò sapere. Spero comunque di divertirmi, che poi è la cosa più importante!
A domani!


Monica

10 commenti:

  1. Cara Monica, tua cucina è bellissima, diventata più chiara e sembra più grande secondo me.
    Terazza è una meraviglia, da invidiare!!
    ti saluto, buon weekend
    Barbara

    RispondiElimina
  2. Ben ritrovata cara!che bello ritornare e trovare queste sorprese!!!complimentissimi...sei strafortunata ad avere un nido così per evadere dalla routine!!E' uno spettacolo!!Certo sicuramente i tuoi accorgimenti e il tuo gusto fanno la differenza...un bacino e a presto

    RispondiElimina
  3. una vera meraviglia!!!!
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  4. La cucina è carina...ma la terrazza è un vero gioiello!
    Complimenti!
    Mari

    RispondiElimina
  5. Molto carina e la terazzami ha una bellissima vista e immagino che il campanile affianco ti tenga compagnia ad ogni ora.. mi piace molto

    RispondiElimina
  6. Molto molto bella!!! Auguri per il mercatino!!! Baci,Anna.

    RispondiElimina
  7. E' vero! Ad ogni ogna ora si sentono i rintocchi, non solo delle due chiese vicine, ma delle altre del paese. A me devo dire che piace molto!
    Grazie per i complimenti! A tutte!

    RispondiElimina
  8. Diciamo che la casa la preferirei già bella e finita...però almeno col tetto la immagino meglio!
    Bacio
    Mari

    RispondiElimina
  9. Mi sembra una casetta davvero carina e confortevole!!!
    Il terrazzo è stupendo!!!

    RispondiElimina
  10. Ma sono senza fiato... la cucina vintage come piace a me... e la terrazza? un vero sogno! bellissima così... incorniciata tra tetti e campanili! ed anche la casa al mare è stupenda... con il tuo tocco non poteva essere altrimenti!
    un bacio!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...